Dupes? - Naked 2 UD VS. Undress Me Too MUA


Hola! Nuova tipologia di post oggi, si parla di comparazione, più specificatamente un confronto tra due palette di ombretti: la Naked 2 di Urban Decay e la Undress Me Too di Make Up Academy che da qualche tempo a questa parte va spacciandosi insieme alla prima uscita (Undressed Palette) come dupe rispettivi delle due Naked palette di UD ben più costose. Io aspetto con ansia il dupe anche della Basics, capito signor MUA?!
La Naked 2 è di mia proprietà, comprata circa un anno fa su Ebay per meno di 40€, la Undress me too l'ho ricevuta tramite la vincita ad un Giveaway, avendone già una pressoché identica, detto sinceramente, non me la sarei mai andata a comprare, ma la botta de chiul ha voluto che la ricevessi io ecco perché mi sono mobilitata almeno per scrivere qualcosa cercando, per quanto mi sia possibile, di confrontarle. 

Partiamo con qualche informazione tecnica:

- Naked 2: sono 12 colori (3 opachi: Foxy, Tease, Blackout e 9 che variano da satinati ad un finish più brillante/shimmer). Packaging solido di latta, specchio grande (in confronto alla prima) e pennello in dotazione. Reperibile da Sephora o on-line, costo: 43€ circa.


- Undress Me Too: Anche qui si hanno 12 colori con gli stessi finish e texture della Naked. Il packaging è meno robusto ma anch'esso abbastanza solido, non presenta specchi e ha un pennellino in dotazione con due sfumini piuttosto inutile. Il costo è di £4,00 reperibile solo sul sito MUA e spesso sold-out.


A vedere le foto delle cialde alcuni colori come Half Baked/Devotion, Snakebite/Dreamy possono sembrare diversi. In quelli MUA, sempre non swatcchandoli, c'è una maggiore sfumatura di dorato. 

La pigmentazione per quanto riguarda la Naked é fantastica per quasi tutti i colori, eccetto uno: Foxy. Nella foto di sotto non si nota nemmeno perchè un po' si va a fondere con il mio pallido colorito del braccio un po' perchè non è un colore prettamente pigmentato ed è piuttosto polveroso (così come Tease, il secondo opaco). Tease lo uso poco, non ce lo vedo molto sui miei occhi troppo freddo e virante al violetto per i miei gusti, però nella piega dell'occhio non è male, nella foto purtroppo non so come mai ma pare viola in realtà vira più sul marroncino come potete vedere dalla foto delle cialde. Gli altri colori, per il mio gusto personale, mi hanno soddisfatto a pieno. L'ho usata praticamente tutta l'estate l'anno scorso (uso spropositato di Bootycall e Suspect e Verve) ma anche quest'inverno, ergo: una palette molto versatile se vi piace la tonalità di colori che girando e rigirando si butta quasi sempre sul marrone. 

Tease è un po' falsato dalla luce, in fotocamera pareva meglio scusate.

Passando alla sua sorella economica: la palette MUA é sicuramente un dupe abbastanza valido. Dico abbastanza perché per quello che ho potuto verificare, a parte Naked (dupe di Foxy) anche lui pressoché inesistente), c'è una scarsa pigmentazione ed un'alta polverosità nei colori opachi restanti: Lavish e Corrupt rispettivamente dupes di Tease e Blackout (visibili anche nello swatch sul braccio dove sono gli ultimi due a dx). Ho notato che sono anche parecchio duri da prelevare al contrario degli altri, satinati e/o shimmer, che sono molto più morbidi come texture e si prelevano tranquillamente anche con le dita. 


Da come si vede qui sotto i colori sono pressoché identici, forse l'unico un pizzico più differente è Obsessed che non è pigmentato né vira molto al violaceo tanto quanto Busted (off topic: quest'ultimo ideale per fissare l'ombretto in crema viola/marrone dell'ultima L.E Kiko #04). Per il resto: le foto parlano da sole.


L'unica pecca che trovo nella palette MUA, anche giustificabile direi, è la durata degli ombretti e la sfumabilità. Mentre usando quelli della Naked2 posso stare tranquilla anche se esco al mattino e torno alla sera con la Undress Me Too devo stare più attenta soprattutto con i colori più chiari come Shy, Tranquil, Exposed e Reveal. Anche se con il caldo a 30° all'ombra non c'è Urban decay che tenga, credo. Per quanto riguarda la facilità nello sfumare parlo in particolare dei colori opachi, uso spesso il nero e mi trovo molto meglio a sfumare un Blackout rispetto ad un Corrupt.

In conclusione: la palettina MUA è una valida sostituzione alla Naked soprattutto se calcolate quanto risparmiate e non avete particolari pretese e se non si ha voglia di spendere 40€ immediati, se si è indecise sull'acquisto ma prima si vogliono fare delle prove con i colori, o semplicemente per togliersi uno sfizio a sole 4 sterline.

Spero che questo post e la pazienza per fare tutti gli swatch possa essere utile a qualcuno ancora indeciso o qualche curioso/dubbioso sulla somiglianza tra le due palette!

Le avete tutte e due? Una? Cosa ne pensate? Non siate timide u.u 

25 commenti :

  1. Ce l ho tutte!!! Naked uno, naked due, basics e Undressed me too di Mua! Io sono innamorata di quella palette (la mua) magari perchè la trovo più pratica e compatta da portare a giro e non ho paura di romperla! Mi piace da matti e ti diró che con la base di too faced a me durano TUTTO il giorno! Intonsi e pieni di riflessi come appena applicati! A me in definitiva piace molto tanto da usarla più delle sorelle costose!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente buona parte del merito è della shadow insurance ^_^ Io le trovo pratiche tutte e due da portare in giro, forse più la naked in quanto il packaging è più robusto!

      Elimina
  2. Buon sabato cara ♥
    Non ho nessuna delle due purtroppo , la naked perchè per il mio portafoglio ho troppo la volevo da morire, invece per la palettina di Mua ancora non ho fatto nessun ordine , ma mi sa che appena lo farò prenderò questa palettina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valida alternativa come hai potuto vedere quindi vale la pena provare :P

      Elimina
  3. Io ho la Undress Me di MUA e devo dire che mi piace parecchio. Anche se quando la vedo vado in adorazione, truccandomi una volta alla settimana (e neanche tutte le settimane) spendere 40€ per la naked mi sembrava decisamente eccessivo :) Con quella di MUA ho i miei adorati marroni senza aver speso cifre esorbitanti..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in pieno ^_^ Purtroppo io a meno che non vada al mare non esco struccata, non sono proprio abituata quindi ho caduto troppo facilmente XD

      Elimina
  4. Io ho la Undressed, dupe della Naked 1. La adoro!!

    RispondiElimina
  5. ma sai che alcuni colori, perlomeno per come li hai fotografati, mi piacciono anche di più dell'originale? io comunque devo ancora cedere, sto cercando di resistere, ma mi sa che prima o poi l'ordine mua.. s'ha da fare! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Massì dai, 4 sterline susu che sarà mai *_*

      Elimina
  6. Io non ho nessuna delle due e non sono neanche orientata a prenderle. Sono colori che non uso moltissimo e che ho già singoli o in altre palettine...ovviamente non tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh ovviamente avendoli già singoli e non usandone alcuni non ne vale la spesa ^_^ Per me è stata praticamente la prima palette "seria" avevo tutti ombretti sfusi e diversi :)

      Elimina
  7. a me hanno regalato pochi giorni fa la mua, e ho la naked 1 originale. In effetti la qualità di ud non si discute, però la trovo una valida alternativa !baci e buona domenica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per carità la setosità e la sfumabilità di quelli UD non c'è paragone ma per chi non vuole spendere troppo menomale che ci sono le alternative economiche ^_^

      Elimina
  8. Carinissima la palette mua! Ottima sostituta della Naked2 :)

    RispondiElimina
  9. Ho la Undressed-che dovrebbe essere il dupe della prima Naked- ma gli ombretti sono ultra polverosi, difficili da sfumare e se ne vanno dove vogliono!
    Meno male che con la Undressed me too le cose vanno meglio, probabilmente la inserirò nel prossimo ordine Mua :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che gli opachi come ho specificato nel post sono poco scriventi e un po' farinosi messi a confronto con la sorella costosa ma per ora non ho notato nesusno spargimento all'infuori della palpebra xD

      Elimina
  10. ma pauroso O_O !!!! Sono ugualiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LOL
      Prima o poi farenno anche la basics XD

      Elimina
  11. è un dupe più che eccellente. Da proprietaria di Naked2 sento di poter confermare che la durata degli ombretti UD è pazzesca. Posseggo due palette mua (non quella dell'articolo) e, in effetti, gli ombretti son farinosetti e poco duraturi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, come dissi già in un post la Naked2 rappresenta quella palette di cui mi fido al 100%, dovesi star fuori una giornata intera non mi fiderei così ciecamente della mua

      Elimina
  12. Io ho sia la Naked 1 che la 2 e le trovo davvero un ottimo prodotto! Questa qui della Mua mi sembra molto valida, però ho idea che la scrivenza e la durata non sia paragonabili..!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No per niente, prendere la undress me solo per non stare a rispndere 40€ e rotti però se la UD fosse più a buon prezzo cederei per lei

      Elimina
  13. Io adoro la Mua, da quando mia sorella in gita a Londra, mi ha portato 4 palettes, le ho trovate fantastiche... Poi ne ho acquistate altre tra cui questa. Con il primer la resistenza è ottima, è tra le mie palette preferite, adoro Shy che lo trovo luminosissimo, e validissimo per illuminare... !

    RispondiElimina

Forza forza non siate timidi, ogni opinione o quel che sia è sempre ben accetta! :D

Powered by Blogger.