Beauty Bin // Empties #15


Quest è un pot sugli empties, un post sugli empties che doveva essere scritto e pubblicato anni luce addietro ma che mi ritrovo a fare il 15 di Ottobre. Ci tengo a specificare che non ho accumulato questa ridotta quantità di prodotti in così tanto tempo, no perchè me li sono dimenticati beatamente dalla fine dell'estate, roba che adesso ho nuovamente la scatola piena di cose. Siccome per motivi logistici (tempo, lavoro e bla bla bla) ho poco tempo per mettere su review come si deve e post particolarmente argomentati, e farli male nope non se ne parla oggi post sul mio Beauty Bin di fine estate anche se, ripeto, fra un po' è inverno.


Partiamo dal settore capelli/doccia, per quanto riguarda bagnoschiuma ho finito: Yves Rocher Jardins du Monde Fleur de Tiaré (2,50€) l'ennesimo gel doccia YR della linea Jardins du Monde, inutile replicare quanto mi piaccia questa linea in tutto e per tutto: consistenza, profumazione, delicatezza e varietà di "gusti". Come tutti gli altri cheho provato fino adesso quello al Tiaré non ha deluso le mie aspettative, profumo buonissimo e ideale per l'estate, non secca la pelle è delicato e lascia una buona profumazione per diverse ore. Unica pecca - as usual - il pack che purtroppo è solo da 200ml, io ne vorrei confezioni da litri. Spostandoci sul campo shampoo ho terminato: Lovea Shampoo Brillance L'argan (4,99€), decantato in un vecchio Most Loved, questo shampoo mi aiuto molto in quel periodo di "transizione" quando i capelli non si riesce a capire se siano secchi o meno, specie sulla cute. Io lo acquistai all'upim, al momento non ho avuto possibilità di ricomprarlo perchè ho una quantità assurda di cose da utilizzar e terminare, ma lo tengo in conto e lo consiglio qualora la mia cute decidesse nuovamente di farmi qualche scherzetto seccandosi all'improvviso. Il prezzo è contenuto, consideranto che l'inci è in gran parte verde e anche la profumazione è davvero buona e soprendentemente persistente! Altro shampoo terminato è il Garnier Ultra Dolce Shampoo Ricette di Provenza (2,99€). Purtroppo non si può dire lo stesso di questo shampoo Garnier. Carino, pack, inci, consistenza, potere lavante ma io e la lavanda non andiamo proprio d'accordo e questa ne è l'ennesima conferma. Non sono nemmeno riuscito a finirlo perche l'odore mi dava veramente fastidio, poi per il resto mi ha lavato bene i capelli, nulla da dire contro la sua efficacia.


Per il viso ho finito: Coop Vivi Verde Gel Detergente Rinfrescante (3,95€) e qui vi linko la review per non essere troppo ripetitiva.  Come creme corpo ne ho ben due, entrambe dello stesso marchio: Yves Rocher Un Matin au Jardin Latte Corpo Thé Verde (4,95€) che mi era stato omaggiato con una delle tante cartoline YR. Mi è piaciuto tantissimo per l'estate perché nonostante fosse un latte rimaneva piuttosto denso, ne utilizzavo una piccolissma quantità e idratava benissimo, non appiccica e si assorbe molto velocemente. Poi come per quasi tutti i prodotti YR tanti punti in più per il profumo, sempre paradisiaco. La seconda crema corpo invece è: Yves Rocher Agriculture Bio Latte Corpo Vanille (5,95€)
Questo lo consiglio per l'inverno, così come quello al cocc, la consistenza è più fluida e molto più idratante rispetto al precedente. Anche per questo prodotto come quantità ne serve veramente poca, ancora meno che di quello al thé verde, essendo anche più fluido tende ad assorbirsi più lentamente ma per le amanti degli armi dolci sarà un vera coccola.


In un momento di necessità mi sono buttata sulle Salviette Struccanti super Comfort di Garnier, (2,99€) niente di che struccavano abbastanza bene anche se a me piacciono più imbevute. Tutto sommato però sono state piuttosto delicate e non bruciavano gli occhi. Per quanto riguarda il makeup poco en iente purtropo a questo giro, solo la Essence All About Matt! Fixing Compact Powder (4,59€) che si è suicidata quando la confezione era a metà ma che sono riuscita ad apprezzare comunque. Sempre di Essence o cerottini Face Strips (2,99€), ai quali avevo dato una seconda possibilità ma dal momento che continuano ad avere un odore molto sgradevole credo che non lo riacquisterò più. Ultimo prodotto Essence che non mi è piaciuto molto è il mascara I love Extreme Crazy volume (3,29€), per il quale face una review tempo addietro. Ultimi due prodotti di makeup sono: un moncherino della Long Lasting Eyeliner di Wycon Deep Black (5,20€) (review) che adoro e il mascara in incognito di Benefit Roller Lash*(26,50€) che mi era stato inviato con l'iniziativa "indovina il mascara" anche per lui vi linko la review.


Altre (ed ultime) piccole cose che ho terminato: salviette Shaka Sweet Vanilla che tengo sempre in borsetta, di Yves Rocher crema viso Hydra Vegetal che ho utilizzato per le mani in quanto non adatta per il mio viso, NF Cream 01 di Alkemilla, un sample che mi è piaciuto tanto. Infine campioncini random di Biofficina Toscata Detergente Delicato che mi piace particolarmente, prima o poi acquisterò la full size; Delìdea Siero Viso Prime Rughe che non mi è dispiaciuto anche se fortunatamente per ora le rughe sono lontane e infine di Bionova il balsamo corpo all'Albicocca e Argan, molto carino anche come profumazione.

Poca roba, I know ma mi rifarò con il prossimo post dove ho finito anche un po' di prodotti makeup, e non scherzo.

Abbiamo qualche prodotto terminato in comune? Avete provato qualcosa dei miei prodotti finiti?







*I prodotti contrassegnati da un asterisco mi sono stati inviati a scopo valutativo. Non sono pagata in nessun modo nè sono obbligata di parlarne.

11 commenti

  1. quanti prodottini! proverò sicuramente la crema YR al the verde perché ho un'ossessione per tutto ciò che abbia questa profumazione *-* poi dici che è una buona crema quindi a maggior ragione.. quel mascara essence lo sto usando ora e devo farci una review ma non è all'altezza del suo fratellino xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La crema te la consiglio vivamente, la profumazione non stanca e rimane sulla pelle a lungo :)

      Elimina
  2. Non è poca roba, hai fatto un bel bottino! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In confronto a certi post di empties che vedo è pochissimo ahahaha, per quello dico che è poco :P

      Elimina
  3. Tanta comprensione per la lavanda, il colore è splendido, ma l'odore per me è insopportabile >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcuno che mi comprende <3 Io ho vietato anche ammorbidenti o profumi per gli ambienti a mia madre con questa profumazione

      Elimina
  4. Anche a me la cipria Essence si suicida ogni volta che il "buco" assume dimensioni importanti! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, dopo un po' che ha fatto il buco si spacca senza che sia caduta o nulla ç_ç

      Elimina
  5. Io ho comprato e ricomprato le salviette Garnier, per carità le uso per rimuovere swatch e piccole imperfezioni del makeup, raramente per struccare, ma mi piacciono parecchio. E ho provato anch'io il campioncino del balsamo corpo Bionova, stessi pareri, mi piacerebbe provare il prodotto intero!

    RispondiElimina
  6. Quello shampoo Ultra Dolce non è piaciuto nemmeno a me, l'odore di lavanda avrei anche potuto sopportarlo, ma mi seccava terribilmente i capelli e mi faceva prudere la cute dopo un giorno. Bocciatissimo!

    RispondiElimina
  7. Mia cara fidati che non è poca roba :D
    Quel bagnodoccia Yves Rocher è tra i miei preferiti in assoluto *_* e la crema corpo alla vaniglia la sto utilizzando in questo periodo (anche se non è la prima volta con questa crema) e per la stagione fredda, come dici tu, è perfetta come profumazione.

    RispondiElimina

Forza forza non siate timidi, ogni opinione o quel che sia è sempre ben accetta! :D