Fondotinta Fit Me! Maybelline #115 Ivory


Buongiorno e buon martedì. Per la cronaca avrei dovuto pubblicare il post ieri, ma in data 24 Febbraio ho fatto il mio ritorno sui banchi universitari dopo il mio mesetto di sessione d'esame invernale, che tragggedia. Spero che gli orari siano un po' più magnanimi questo semestre. Ma tralasciando i discorsi futili se proseguirete con il post leggerete una review o meglio cosa penso riguardo ad un fondotinta che a mio parere ci hanno propinato in tutti modi e maniere e in tutte le salse, in tutti i luoghi e in tutti i laghi. Trattasi del Fit Me! di Maybelline. Per quanto mi riguarda Maybelline sforna sempre fondotinta interessanti, o per meglio dire che le pubblicità ci presentano come interessanti, questo credo ne sia l'ennesimo esempio.



Nome: Fit Me!
Impiego: Fondotinta Liquido
Marchio: Maybeline
Reperibilità: Stand Maybelline presso Acqua&Sapone, Coop, ecc.
Peso/quantità: 20ml
PAO: 12m
Prezzo: Tra i 9,00 e i 12,00€ (io l'ho pagato 11,25€)
Colorazione: #115 Ivory

Partendo dal principio: il packaging lo trovo molto pratico e minimal, con tappo in plastica nera e pompetta nera che fa fuoriuscire la giusta quantità di prodotto per quanto mi riguarda.


Questo fondo è stato un acquisto mirato, pensato e avvenuto dopo secoli. Sono venuta a contatto con questo prodotto alla fine di quest'estate, quando Eli in una delle nostre conversazioni Facebookiane fu così gentile da inviarmi una piccola jar di fondotinta per provarne la colorazione. Per chi non lo sapesse, ne parlai in un post sempre di un altro fondo tempo addietro: ho la pelle molto chiara che non si abbronza nemmeno per sbaglio, a condire il tutto ci sta anche un collo ancora più chiaro del viso che rende tutto più difficile. 
Il primo impatto fu buono così una volta terminata la jar e arrivata in un punto dove la BB cream non mi era sufficiente per determinate occasioni ho fatto l'acquisto.

Questa tonalità che ho io, la 115 Ivory non è la più chiara, in quanto in gamma è presenta la 105 che è ancora più chiara. La cosa buona e bella (?) e che mi è piaciuta parecchio è stata proprio la colorazione NON gialla e/o NON arancione, non si tratta di quel fondotinta che si spaccia per chiaro perchè è nelle prime colorazioni della gamma o perchè ha un nome che ricorda qualcosa di chiaro (in questo caso avorio), no. Perché è davvero un fondotinta che si può avvicinare quanto più possibile al mio colorito senza sbiancarmi come un fantasma o abbronzarmi come se fossi tornata da Honolulu. Qui sotto potete vedere lo swatch sul mio braccio, palesemente più chiaro rispetto al fondo ma anche al mio viso.


La consistenza è liquida ma non troppo e ne basta poco per esser esteso su tutto il viso. Di solito ne faccio fuoriuscire un po' sul dorso della mano, con il polpastrello prelevandone poco a poco lo distribuisco su guance mento, naso e fronte e poi con il pennello, come sempre l'Expert Face brush di Real Techniques vado a stenderlo su tutto il viso. La cosa che ho notato è che ci mette un po' prima di ossidarsi e fondersi al meglio con il colorito della mia pelle nonostante sia un prodotto che si asciuga in un batter d'occhio. La texture è veramente leggera, non si sente quasi addosso anche se devo dire che io di solito lo uso soprattutto e specialmente nei fine settimana quando magari voglio un po' più di coprenza o sto fuori casa per i 3/4 della giornata. Anche qui per la durata non ho nulla da dire, io prima applico una crema idratante e poi lo fisso con una cipria (ultimamente NON traslucida ma una di GOSH) e mi dura almeno mezza giornata dopodichè tende a lucidarsi sulla fronte.

Qui invece, tenetevi forte prego, la differenza per la serie: "Ma ti ricordi com'eri prima?" [cit.] del prima e il dopo l'applicazione del fondotinta. 
Come potete vedere è tutt'altro che un fondotinta ad alta coprenza, copre e nasconde il copribile come piccole imperfezioni, i pori e piccoli rossori ma già il segnetto post-imperfezione sul fondo (quello più sotto) rimane piuttosto visibile. Trovo che tutto sommato però sia un fondo a coprenza modulabile e stratificabile volendo, ma io di solito come anche nel caso della foto cerco di appesantire il meno possibile e magari di andare con una piccola dose in più qualora avessi imperfezioni che necessitano di una coprenza maggiore. 


Tutto bene? Ve siete riprese dallo shock? Non mi mandate la fattura dell'analista perchè son povera 
Ultima cosa ma non per importanza è l'inci, ovviamente tutt'altro che rose e fiori come i 3/4 dei fondotinta in commercio e soprattutto del marchio Maybelline, ma nonostante tutto non ho ancora avuto problemi sotto questo punto di vista (sarà anche perchè lo uso 2 volte a settimana se va bene).

 Water, Cyclopentasiloxane, Dimethicone, Glycerin, Isotridecyl Isononanoate, PEG-9 Polydimethylsiloxyethyl Dimethicone, Disteardimonium Hectorite, Dimethicone/Polyglycerin-3 Crosspolymer, Sodium Chloride, PEG-10 Dimethicone, Phenoxyethanol, Methylparaben, Disodium Stearoyl Glutamate, Chlorphenesin, Disodium EDTA, Acrylates Copolymer, Propylparaben, Fragrance, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Aluminium Hydroxide, PEG-9, Ethylparaben, Dipropylene Glycol, Isobutylparaben, Butylparaben, Alpha-Isomethyl Ionone /- (CI 77891/ Titanium Dioxide, CI 77491/CI 77492/CI 77499/Iron Oxides)

Bene dopo la foto (che spero non vi abbia fatto andare di traverso la colazione), mi eclisso a darmi lo smalto in preparazione di oggi pomeriggio dove con una mia amica andrò a fangherleggiare al cinema per Kit Harrington. Eh già.

Avete provato questo fondotinta o ne avete altri da consigliarmi?

21 commenti :

  1. Questo fondotinta l'ho acquistato un paio di volte e per la mia pelle è decisamente poco adatto sia per coprenza (ho una pelle praticamente trasparente e si vedono capillari, bollicine, punti neri ovunque) che per consistenza (tende a lucidarsi troppo). Ora sono passata al Perfect Refining della Shiseido e mi ci trovo molto bene, copre perfettamente tutti i rossori del viso e la consistenza è piuttosto secca, perciò si lucida pochissimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con i fondotinta specialmente noi con la pelle un po' più problematica o delicata dobbiamo andare per tentoni purtroppo! D:

      Elimina
  2. L'ho sempre voluto ma ogni review che leggevo era discordante con quella letta dieci minuti prima! Non so più a chi credere! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che l'ho notato anche io? Ho letto di molte che hanno avuto sfoghi e quant'altro però a me non è proprio successo nulla nonostante abbia una pelle molto delicata. Può anche essere il fatto, come ho scritto nel post, che lo metto max 3 volte a settimana quindi mi ha "fatto meno male" altrimenti non saprei :(

      Elimina
  3. Anch'io sarei tentata di prenderlo ma la colorazione più chiara qui da me è la 115 che per me è ancora scuro. La 110 sarebbe perfetta anche per il mio sottotono giallo. Dicono che di questa linea se il numero finisce con 0 è adatto a sottotono giallo e se finisce in 5 è adatto a sottotono rosa. Io comunque mi trovo da dio con active light di pupa 002 è la più chiara ed è perfetta per il mio colorito da biancaneve, senza essere costretta ad applicarlo anche sul collo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La 110 non l'ho vista in giro a dir la verità, anche se da come dici per me andrebbe poco bene visto il sottotono giallo. L'active light l'avevo preso in considerazione a dire la verità ma l'effetto luminoso non è dei miei preferiti quindi per ora rimango fedele a questo :D

      Elimina
  4. Ciao! Anche io ho questo fondotinta sia nella colorazione 115 di cui hai parlato tu, sia nella 105 che è ancora più chiara e con la quale mi trovo meglio. Tutto sommato però utilizzo anche la 115 e si uniforma bene al mio incarnato nonostante la mia pelle sia più chiara! Direi che è un fondo che si uniforma benone :) come hai detto tu non ha chissà quale coprenza, però per una pelle con poche imperfezioni va benone! Anche io non lo uso tutti i giorni ma solo in determinate occasioni e per di più il fine settimana, e poi è davvero leggero e nemmeno si sente sulla pelle perciò penso proprio che continuerò a prenderlo sempre! Insieme a l'eau de teint della l'oreal che adoro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'eau de teint io vorrei provarla ma ho timore sia troppo poco coprente D:

      Elimina
  5. Io utilizzo la tua stessa colorazione e l'ho finito dopo circa un annetto, non mi ci sono trovata malissimo proprio perchè è leggero e per quanto mi riguarda mi faceva un bell'effetto uniformante, neanche io lo usavo tutti i giorni ma quelle poche volte che l'ho usato mi ha dato qualche soddisfazione!
    Infatti appena finisco l'eau de tint e il fondo so bio, penso lo ricomprerò per i weekend, per tutti i giorni preferisco o una bbcream o il mio fidato fondo lily loo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faccio come te, per tutti i giorni vado di solito di BB crem con cipria (se mi ricordo quest'ultima) e magari per i weekend punto al fondo :)

      Elimina
  6. Lo uso ogni tanto ma in una colorazione piu scura 210 e mi ci trovo bene quando la mia pelle mista/normale tende ad essere leggermente più secca! Sarà che amo i fondi luminosi....;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho notato nessun effetto sulla mia pelle, mi sa che sono una delle poche che non ha riscontrato cambiamenti con l'utilizzo!

      Elimina
  7. Io l'ho acquistato in estate per cui adesso non posso utilizzarlo (un genio si, si)! Devo provare la tua stessa colorazione perchè l'effetto non mi dispiace per nulla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha e vabbè capitano gli acquisti non azzeccati :P Va già bene che costa poco, puoi riprenderlo senza andare in rosso!

      Elimina
  8. non mi piace per nulla questo fondo :/ mi ha fatto venire certi pori dilatati che dovrei richiedere il risarcimento -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sentito altre come te che hanno avuto problemi purtroppo, questo tipo di prodotto, che vanno a contatto con la pelle sono del tutto soggettivi :/

      Elimina
  9. Mi ha sempre incuriosita questo fondo, ma ho sempre letto review negative >.< quindi sono combattuta ç_ç l'effetto finale sul tuo viso però mi piace molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho detto alle altre Simo la cosa è molto soggettiva, anche io ho letto di persone che sono state soggette a sfoghi o quant'altro dopo il suo utilizzo. Da questo lato sono stata fortunata, a me una cosa simile era capitata con un fondo Deborah, evidentemente non era formulato in modo compatibile alla mia pelle o magari lo utilizzavo troppo, motivo per il quale adesso il fondo lo utilizzo molto meno durante la settimana.

      Elimina
  10. Per il momento mi serve qualcosa di appena appena più coprente ma non nego che mi ispira troppo :3

    RispondiElimina
  11. Sono contenta che il mio sample ti sia stato d'aiuto ^^ Come ben sai io non mi sono trovata bene, in primis per il colore decisamente sbagliato per me e in secondo luogo perchè mi faceva letteralmente sudare la pelle! Alla fine l'ho riciclato per il kit di lavoro :)

    RispondiElimina

Forza forza non siate timidi, ogni opinione o quel che sia è sempre ben accetta! :D

Powered by Blogger.