HOW TO? | Travel Beuty Bag a prova di bagaglio a mano

 

La bella stagione mi fa venir voglia di prendere fare i bagagli e andarmene via per un po'. Peccato non si possa fare, anche se l'idea di aprire un chiosco alle Hawaii è sempre più ricorrente visti i vari periodi di stress che sto passando.
Ma almeno alcuni weekend fuori porta me li sono voluta concedere, niente di extraordinario, ma giusto per staccare spina e cervello. Quindi quale migliore occasione di questa per approfittarne e fare un post?!
Era anche un po' di tempo che non scrivevo su una possibile Travel Beauty Bag, l'ultimo risale a quando andai a Londra (sigh) ed erano 4/5 giorni e sono cambiate anche le mie abitudini tutto sommato.  Ho voluto stilare dei punti cardine che seguo e riseguo quando devo preparare valigia/bagaglio a mano e/o borsa quando vado fuori.


▶️ Less is more
Le prime domande che mi faccio sono:
Dove vado, cosa faccio? Mi potrà servire quella determinata palette "X" o il rossetto di quella particolare tonalità di rosa? Dipende un po' dalle varie esigenze ma a mio parere anche dove si va. 
Se la meta è una località di mare non servono troppi prodotti viso, terre, ciprie, blush ecc. Se il viaggio è alla scoperta di una città allora faccio sempre una cernita di prodotti funzionali, leggeri e pratici da utilizzare. In quest ultimo caso il tempo è poco, al mattino si fa colazione e poi si parte per stare tutto il giorno fuori o quasi. Quindi non ho proprio tempo in certi contesti di mettermi a fare sfumature varie o cat liner. Anche no. 

▶️ Mini/Travel Size? Y E S !
Ho appena fatto un post sulle travelsize, una mia ossessione lo so sono colpevole. Ma ammettiamolo: quanto sono utili quando si viaggia? Specie se ci si sposta in aereo. 
Non serve necessariamente acquistarle, perchè poi spesso a meno che non sia un viaggio lungo, si torna a casa con il prodotto ancora da terminare, ma si possono anche creare. I flaconcini per i vuoti da viaggio ormai sono sdoganati e si trovano ovunque con grande facilità, e spesso sono proprio progettati da 50ml ideali per il bagaglio a mano. 
Solitamente se non ho delle travel size per un determinato prodotto, riempo un flaconcino o una jar con il prodotto che mi serve. 


▶️ L'importanza dei campioncini 
Tutte abbiamo quella scatola o quel cassetto che quasi straripa di samples. Ammettiamolo. Ce l'ho anche io. Quando faccio un ordine spesso e volentieri ne ricevo e li vado ad immagazzinare nella mia scatolina e poi finisco per usarli il giorno del mai o molto raramente. 
Bene, il mio consiglio è: usiamo questi benedetti campioncini. Creme viso e/o corpo, shampoo, specie se il viaggio è corto possono sempre tornare utili ed essere più comodi e meno voluminosi dei vuoti da 50ml. 

▶️ Prodotti funzionali
Quali sono per me i prodotti funzionali? Ritengo prodotti funzionali quelli che con poco spazio e sforzo mi danno una massima resa. Un esempio? I matitoni occhi o ombretti in stick, per quel che riguarda il viaggio non rientrano nei prodotti liquidi quindi potete portarne quanti ne volete, sono quasi sempre longlasting, occupano lo spazio di una matita. Tra i miei preferiti ci sono: un Long Lasting Stick Eyeshadow di KIKO che è un beige/crema glitter, luminosissimo che uso anche da solo con un po' di eyeliner, oppure le Masterdrama Lightliner di Maybelline*, ideate come illuminanti ma le trovo anche perfette per un look leggero stese su tutta la palpebra, donano nell'immediato un aspetto radioso e sveglio illuminando lo sguardo. 
Se invece la palette è un'irrinunciabile, punto o a palette compatte come quelle customizzabili di NABLA, in modo che possa scegliere io che cialde e che colorazioni portare o la evergreen NAKED Basics di UD.

▶️ Meglio solido
Una cosa da non sottovalutare invece sono a mio parere i prodotti solidi. Sto parlando specie dei prodotti LUSH che ha in gamma shampoo, bagnoschiuma, balsami corpo e persino dentrificio solidi. La loro politica green, volta al risparmio del packaging e al minimo spreco possibile di plastica ha fatto sì che nascessero dei prodotti davvero interessanti. I miei preferiti fra tutti sono i shampoo solidi che trovo utilissimi non solo per i viaggi ma anche per chi fa attività sportiva e non è spesso a casa, e ultimamente sto scoprendo il Balsamo Solido Snow Fairy* da utilizzare sotto la doccia, un top anche lui.


Ecco quindi questi mie 5 se così si può dire "consigli" o dritte su come organizzare una Beauty Bag a prova di bagaglio a mano senza farsi prendere dal panico ed afferrare tutto il possibili ed inimmaginabile. L'ideale è anche fare una lista o preparare i prodotti un giorno prima e utilizzarli a casa come se fossimo fuori in modo da verificare se manca qualcosa e se tutto quello che c'è è sufficiente.
Inoltre, quasi sempre preparo almeno due pochette. Nella prima tutti prodotti che non sono sottoposti al controllo dei liquidi e lasciarla in valigia o nella borsa, la seconda che raggruppa tutto ciò che in aeroporto deve essere controllato. Manco a dirlo il massimo sono contenitori da massimo 100ml ciascuno. Detto questo, buona organizzazione e buon viaggio! 


Voi come vi organizzate quando andate fuori città per poco o tanto tempo? Organizzazione minimal, cosa non deve mancare? 






*I prodotti contrassegnati da un asterisco mi sono stati inviati a scopo valutativo. Non vengo pagata per parlarne, mostrarli o altro.

13 commenti

  1. cerco di portare l'indispensabile..pochi prodotti ma funzionali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che è già un buonissimo punto di partenza!

      Elimina
  2. Fab photos!

    Holly xx
    https://hollydasilva.com/

    RispondiElimina
  3. Personalmente più che i sample, porto le minitaglie più che altro perché difficilmente mi sposto solo per un week end, più spesso è un viaggio lungo. Diciamo che solo il 20/30% dei prodotti sono campioni che porto per evenienza :D Sono "fortunato" perché di make up utilizzo solo il correttore per cui mi basta scegliere quello che reputo più resistente e non necessita di essere fissato. Il less is more devo ancora impararlo! Mi capita ad esempio di portare le maschere viso, ma a meno che non siano patch o qualcosa di molto veloce, difficilmente le faccio e restano lì.
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evitando il makeup già una buona fetta di prodotti è debellata, fortunato!
      Io evito i sample se sto via più di 2/3 giorni, per i weekend li trovo comodi anche per il fatto di esaurirli e levarmene un po' da mezzo, se sto di più come farò prossima settimana porterò anche io minisize specie per prodotti che utilizzo tutti i giorni come lo struccante per esempio ;)

      Elimina
  4. Io di solito svuoto le confezioni di shampoo e balsamo che danno in albergo (di solito piuttosto scadenti) e ci verso dentro i miei prodotti. Uso parecchio anche i campioncino, per ora ne ho tantissimi della crema solare della Bionike e mi sa tanto che ho svoltato le mie vacanze al mare di quest'estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello lo faccio pure io! Credevo di essere una delle poche, spesso le travel size degli hotel me le porto a casa e le utilizzo poi in seguito mettendoci i miei prodotti!

      Elimina
  5. io amo la primavera, comunque non mi limito a portare pochi prodotti praticamente mi porto dietro mezza casa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io dopo che uso la metà della metà delle cose ho cercato di imparare a portare davvero l'essenziale. :)

      Elimina
  6. Mi piacciono molto i post di questo tipo. Io purtroppo amo più le full size, per quanto siano scomodissime in viaggio, per cui sto ancora cercando di imparare a portare meno e solo ciò che è necessario.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto grazie mille, ho iniziato da poco a fare post così e devo dire che mi piace anche scriverli! :)
      Anche io all'inizio portavo tante -troppe- cose, credo sia anche un po' questione di abitudine ma bisogna provarci prima o poi :D

      Elimina
  7. Diciamo che io seguo buona parte, se non tutta, la tua filosofia in viaggio. Cerco di mantenere il minimo indispensabile per quel che riguarda makeup e skincare. Ogni tanto vedo gente che per un weekend si porta dietro 2 palette e 10 rossetti e ogni volta penso "Ma che cacchio se li porteranno a fare?!" XD

    RispondiElimina

Forza forza non siate timidi, ogni opinione o quel che sia è sempre ben accetta! :D