How to...? - Capelli & parruco - cosa fa una pigra senza speranza? - Capelli tinti version -

Solo a me film e cartoni hanno dato aspettative inutili sui capelli?

Non so quanto possa essere utile questo post, ma volevo scrivere qualcosa di diverso dal solito, le idee scarseggiano dunque si esigono accettano consigli. Non che stia iniziando a parlare di broccoli e sottaceti ma non sono solita a parlare di capelli e company. Molteplici sono i motivi: non sono molto fissata con la cura dei capelli, certo cerco di evitare di rimanere calva o con delle triple punte ma non sono una tipa da impacchi e domo-pack in testa per ore. Proprio no, e non perchè non voglia curarli, semplicemente ora ho trovato un equilibrio più o meno stabile di cose da fare, veloci e semplici che pare facciano stare meglio i miei capelli e me medesima, è o no una piccola gioia specchiarsi e vedersi dei capelli decenti non facendo imprese titaniche?
La storia della mia testolina ve l'ho già raccontata quando quest'estate in piena crisi mistica le dedicai un post apposito che potete reperire qui. Lì parlavo del colore e bla bla bla, e si dia il caso che da un anno a questa parte continuando con questa pseudo tinta, dato che ancora non ho ben capito di che caspio si tratti, mi sono messa nell'ottica che magari, giusto così..per un pò di amor proprio avrei dovuto salvaguardare un pò di più la salute dei miei capelli.

Da quando ho iniziato a colorarli non ho provato chissà che varietà di prodotti, come dicevo in una vecchia e preistorica review provai per qualche mese lo shampoo della Testanera, linea Gliss per capelli colorati e mi fece dannare a causa della sua aggressività nei confronti della mia cute che si seccava veramente tanto.
Non volendo donare organi vitali per comprare shampoo e varie mi buttai su una marca facilmente reperibile e in una fascia di prezzo acessibile: la L'Oréal. Purtroppo avendo capelli trattati sono molto vincolata nella scelta dei prodotti e non mi sento di spendere quattrini per uno shampoo fighissimo, mi attirano quelli di Lush sì lo ammetto ma non darei mai 10€ per uno shampoo, la tirchia genovese che è in me in questi casi si fa sentire.

I prodotti che uso sono pochi, facilmente reperibili e con i quali mi trovo bene nonostante non usi 350 cose
per curarli. Alla fine il titolo è chiaro, sono pigra!

- Shampoo Elvive Color Vive L'Oréal (3.00€ circa)
- Shampoo Ultra Dolce al latte di vaniglia e polpa di papaya Garnier (2.50€ circa)
- Balsamo spray Elvive Color Vive L'Oréal (3.00/3.50€)
- Maschera Elvive Color Vive L'Oréal (6.00€)

Alleati ed assassini:
- Piastra Bellissima di IMETEC (capelli lisci in una sola passata [cit.] see proprio!)
- Spazzola quadrata enorme

Ho dei capelli non troppo fini e normali, non si sporcano subito, sento persone che un giorno sì e un giorno no necessitano una lavata di testa perchè sono visibilmente sporchi ma grazie al cielo non è il mio caso, sto anche 3 giorni senza gravi problemi.
Ho passato un periodo anni fa in cui erano soggetti a essere grassi ma credo fosse dovuto a quel poco di crescita che ho subito dato che sono rimasta pari alla statura (notate bene sta-tu-ra grazie al cielo non aspetto) di una parente di Thorin scudo di quercia & friends.

Se seguite il blog dagli esordi, una delle prime review fu sullo shampoo e balsamo spray di L'oréal per i capelli colorati, ebbene continuo imperterrita a utilizzarli. Di solito, come consigliatomi dalla mia parrucchiera per evitare che il colore scarichi troppo, faccio solo uno shampoo piuttosto ricco (la review dello shampoo la trovate qui).


Sempre per quanto riguarda lo shampoo ne utilizzo un altro: della linea Ultra Dolce di Garnier (prezzo 2.50€ circa) quello al latte di vaniglia e polpa di papaya, dove nella pubblicità c'è la donnina in dolce attesa e il maritino piazza una manata di farina bianca sul pancione (al che ho subito pensato alla mano bianca di Saruman, sì irrecuperabile fissata con LOTR lo ammetto). Comunque..ora...Io non so quanta vaniglia e quanta papaya ci sia lì dentro ma l'odore è qualcosa di fantastico, è molto dolce, ovviamente vanigliato ma non da affatto noia e mi piace davvero un sacco. Questo shampoo è adatto per capelli lunghi (eccomi!) e con punte fragili e/danneggiate (eccomi!) e a questo proposito lo uso solo sulle lunghezze diciamo dai 3/4 in giù e anche qui morbidezza assoluta, l'ho notato perchè le mie punte tendono a seccarsi molto anche con l'uso della piastra e solo due applicazioni di questo shampoo sono risultate un toccasana e l'odore rimane, eccome se rimane sono sempre li a sniffare i capelli come una psicopatica.



Una volta prima di asciugarli vaporizzo il balsamo spray (recensito con lo shampoo), insieme a loro ho recentemente acquistato una loro sorellina, anche lei valida aiutante e che mi sta sorprendendo un sacco: la maschera, questa sconosciuta che mi sembrava così pallosa da fare e che una volta provata e testati i risultati me la vorrei piazzare sulla capoccia ogni qualvolta mi lavo i capelli. La maschera la uso una volta solo a settimana, o meglio una volta sì e una volta no, su capelli tamponati e al contrario di come c'è scritto sul barattolo la tengo circa 10 minuti che impiego utilmente facendo lo scrub del viso ecc. Da quando la uso la differenza è nettamente migliorata, a parte il colore che è palese sia più riflessato e protetto, ma  la consistenza dei capelli è proprio un'altra storia. Sono più morbidi (come già anticipato nell'ultimo post dei prodotti Top) e di molto anche, non li spazzolo nemmeno più una volta risciacquati  perchè sono del tutto privi di nodi.


Passiamo alla spazzola, non ho molto da dire. C'è stato un periodo che perdevo capelli a non finire ma non so se fosse dovuto dal tipo di spazzola che usavo, una spazzola normale, ovale che si trova ovunque praticamente o dal fatto che vivo in un perenne stato di ansia (non vi dico quando affrontai la maturità).
Notai più volte dalla parrucchiera che su di me usava una spazzola quadrata, enorme che mi pareva più adatta al pelo di un cane che a dei capelli umani ma mi sbagliavo, l'ho voluta acquistare e tadaaan, districa -quando c'è da districare- che è un piacere non mi tira i capelli e non me li estirpa come un tosaerba. That's love.
Ultima cosa: è la piastra, qui ci starebbe un bel "Oddio, nooo!" alla Carla Gozzi ma credetemi, sono migliorata adesso di solito la uso 2 volte a settimana massimo 3 giusto il giorno dopo o il giorno stesso di quando mi lavo i capelli visto che tendono a essere piuttosto gonfi, non vi dico quando è umido: una Caparezza al femminile. Però ho notato che più lunghi sono più rimangono al loro posto, magggia?

Questi sono una manciata di passaggi, riti, procedimenti..Chiamateli come volete che faccio abitualmente e che fanno stare bene i miei capelli. Non credo sia necessario usare una dozzina di shampi altrettanti balsami, oli, olietti e eserciti di maschere per trovare una routine equilibrata con le cose giuste ed adatta a noi, certo si va a tentativi io stessa l'ho fatto però mi sono resa conto che per me e per i miei capelli servono solo questi tot. prodotti. :)

Spero di non avervi annoiato anche se ho dei dubbi! XD


Voi avete una routine particolare per curare la vostra testolina o quel che capita sottomano nella doccia capita? :)

33 commenti :

  1. Sai che anche io avevo l'idea di fare un post con la mia "cura" dei capelli?! :)
    Comunque hai ragione.. gli shampoo lush costano tanto e i prezzi aumentano sempre di più però secondo me A Tutta Birra è lo shampoo migliore che io abbia mai provato *_* del supermercato non ne ho mai trovato uno così!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìì, fallo pure tu che lo leggo volentieri! :3

      Elimina
  2. Io ultimamente sto cambiando di continuo la routine dei capelli, mi sono accorta che mi si sta squamando letteralmente la testa :( Non riesco a capire se sia un problema a livello pelle oppure è colpa dello shampoo anche se l'ho cambiato già 3 volte! Ultimamente ne uso uno della Wella per i capelli colorati, preso proprio dalla parrucchiera! Sono disperataaaa :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me lo faceva con il Gliss della Testanera, secondo me è problema di shampoo io una volta cambiato con un pò di tempo e pazienza la situazione è migliorata :)

      Elimina
  3. Per me la vera scoperta è stato il balsamo al cocco della splend'or, inci buono e ottime prestazioni (nemmeno fosse un'auto). La maschera la faccio spesso, ma la tengo così poco che è un semplice sostitutivo del balsamo. Una o due volte a settimana invece faccio un bell'impacco nutriente, stendo un olio su tutte le lunghezze abbondando sulle punte e tengo il tutto in posa per più tempo possibile (ma anche 10 minuti sono sufficenti), poi faccio la doccia e via. Uso un termoprotettore o un olio per lucidare e asciugo i capelli. C'è da dire però che non tocco una piastra da anni ormai!
    Così facendo i miei capelli sono rinati! Anche se come te ne perdo molti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo Splend'or l'ho annusato all'Acqua&Sapone ma non mi ha rapita più di tanto l'odore pensavo meglio, quindi l'ho lasciato li T__T

      Elimina
  4. io in campo capelli sono negata..li maltratto in tutti i modi perchè fondamentalmente sono terribilmente pigra:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io come hai potuto leggere faccio giusto lo stretto indispensabile :P

      Elimina
  5. Io ai tempi della scuola li lisciavo sempre con spazzola e phon, ancora mi chiedo dove trovassi la pazienza :) ora ho deciso di lasciarli vivere di vita propria, comunque ho notato anch'io che più sono lunghi, più tendono a stare a posto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono impedita a lisciare con il phon per quello mi affido alla piastra! D:

      Elimina
  6. Anch'io voglio provare quell'ultra dolce, mi ispira un sacco. Prima usavo quello alla madre perla, che adoravo, ma ora mi ingrassa i capelli ç.ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E n'altra cosa. Il balsamo spray è più leggero di quello normale? perché io ci lotto coi balsami .-. se ne metto troppo poco non serve a nulla, se ne metto un cicinin in più è come non aver lavato i capelli

      Elimina
    2. Secondo me sì, ovvio in quantità moderate XD

      Elimina
  7. Uahahah la mano bianca di Saruman!! Comunque per me è il contrario, più sono corti più rimangono in ordine! Poi c'è quella lunghezza terribile, poco prima che tocchino le spalle, in cui mi impazziscono e diventano ingestibili. Ora li ho abbastanza lunghi per il mio standard (che però credo che dai comuni mortali verrebbe considerata una lunghezza media) e si stanno comportando abbastanza bene ^__^ ho usato anch'io quell'Ultra Dolce e non mi dispiaceva per nulla! Ora sono passata a quelli con la confezione alta e un po' curva di cui fanno delle pubblicità ridicole (non ricordo il nome ahah) e nonostante come inci siano IL MALE mi ci trovo strabene, quindi chiiiiissene :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io corti proprio non li sopporto, ho fatto lo sbaglio una volta di tagliarmeli corti e ci hanno messo un'eternità a ricrescere..da allora mai più! :D

      Elimina
  8. Uso il tuo stesso shampoo, quella alla vaniglia e papaya e lo adoro! Lo uso da quest'estate e mi lascia i capelli morbidissimi! Al punto che quando uso un altro shampoo noto subito la differenza!
    Passa da noi se ti va, potremmo seguirci a vicenda!
    Un bacio! <3
    http://www.steramakeup.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Oddio io rimasi traumatizzata dai capelli di Ariel: sono cresciuta con il desiderio di avere i capelli rossi fuoco *__* Desiderio che ho tutt'ora fra le altre cose!
    Io ho dei capelli crespissimi e non si lisciano MAI! Se non avessi la mia amata piastra GHD credo che sbatterei molto spesso la mia testolina contro il muro in preda ad attacchi di disperazione :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prossima che voglio comprare appena cambio la mia è proprio una GHD *__* Ne parlano così bene!

      Elimina
  10. Vale io sono pigrissima quando si tratta di capelli! Non avendo mai tinto la mia chioma fluente (?) non necessito di particolari accortezze, ma cerco di evitare gli shampoo con schifezze all'interno anche perché mi hanno creato problemi allucinanti! Sono anni che uso quello alla camomilla di shultz, da quando hanno cambiato formulazione mi trovo ancor meglio di prima! Poi uso il balsamo della stessa linea alternandolo a quello splend'or (che applico una volta a settimana)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me l'avevano consigliato anni fa quello alla camomilla, perchè da bionda cenere che sono (non tinta) volevo schiarirli :3 Il profumo deve essere buonissimo, adoro la camomilla! u.u

      Elimina
  11. Comprendo perfettamente la tua tirchiaggine! Anche a me secca spendere più di qualche euro per i miei capelli, anche se confesso di essere comunque attirata dagli shampoo solidi di Lush :)
    Comunque è vero, più sono lunghi e più stanno meglio, sarà merito della forza di gravità? :D

    Comunque ho una routine davvero scarsa, shamppo e balsamo (attualmente, lo splend'or al cocco ma non mi fa impazzire l'odore, che invece piace a molte O.o) e ogni tanto una specie di crema ristrutturante (ereditata da mia mamma XD) che comunque si lascia in posa solo pochi minuti, niente di che...Anche io non sono per niente tipo da impacchi ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io se facessero uno shampoo Lush con l'odore uguale al sapone Dirty o il Fate Voi me ne comprerei a scatoloni! L'unico che mi attira come odore è Gin Tonic! Trovo siano comodi se si viaggia quelli solidi :)

      Per lo Spend'or: nemmeno a me è piaciuto l'odore XD

      Elimina
  12. Da quando ho i capelli corti, ho dimezzato i tempi, anche se ora sono nella fase 'livogliofarricrescere' e iniziano a fare un po' i capricci. Solitamente shampoo e Balsamo (ora un Garnier argilla e non so che altro) e basta, quando li allisciavo con la mia piastra fantastica Ga.Ma, usavo un siero per proteggerli dal calore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello all'argilla lo provai a suo tempo, ricordo che aveva un odore buonissimo *O*
      Il termoprotettore devo comprarlo ma non so decidermi sulla marca :/

      Elimina
  13. Io ci tengo molto ai miei capelli e cerco sempre di curarli il più possibile! La Garnier e la L'Oreal ormai sono un lontano ricordo! Troppo aggressivi i loro prodotti! :(
    Ultimamente uso prodotti super delicati comprati in Farmacia o Erboristeria e mi trovo bene!

    p.s. Davvero carino il tuo blog! Ti seguo con Google friend connect e Facebook! Se ti va passa da me e, se ti piace il mio blog, ricambia! Mi farebbe molto piacere!! Ti aspetto!

    Babi
    www.voguebuster.net

    RispondiElimina
  14. Molto interessante il tuo blog. Condivido il fatto di non comprare prodotti costosi se i capelli sono trattati, faccio lo stesso. Devo tingerli e le tinte bio non reggono quindi è inutile spendere 10 euro per uno shampoo bio ;)

    RispondiElimina
  15. che post ultrasimpatico e interessante! E poi le chiome delle donnine dei cartoni sono adorabili! Mi chiedo perchè non posso avere i capelli come ariel, eppure io al mare ci vado solo mezza giornata 2 volte l'anno :(
    Hai ragione, lo shampoo ultra dolce ha un profumo paradisiaco, ogni tanto lo uso anche io se voglio farmi una "sniffoterapia" in doccia!
    Anche io ho fatto un post su come curo i miei capelli, non sono trattati ma si rovinano in fretta, se ti va passa a leggerlo sul mio blog.
    Ti seguo volentieri :)

    RispondiElimina
  16. I know this if off topic but I'm looking into starting my own weblog and was wondering what all is required to get setup? I'm assuming having a
    blog like yours would cost a pretty penny?

    I'm not very web smart so I'm not 100% positive. Any recommendations or advice would be greatly appreciated. Many thanks

    Stop by my weblog ... cheap air max 2013

    RispondiElimina
  17. Hi! I know this is somewhat off topic but I was wondering if you knew where I
    could locate a captcha plugin for my comment form? I'm using the same blog platform as yours and I'm having trouble finding
    one? Thanks a lot!

    my web blog - Ray Ban Outlet

    RispondiElimina
  18. What's up to every one, the contents existing at this web site are truly remarkable for people experience, well, keep up the nice work fellows.

    Here is my homepage Cheap Ray Bans

    RispondiElimina
  19. When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be
    available that in detail, thus that thing is maintained over here.


    Here is my page; christian louboutin outlet

    RispondiElimina

Forza forza non siate timidi, ogni opinione o quel che sia è sempre ben accetta! :D

Powered by Blogger.